1927
   
Campo Polisportivo o Littoriale

Campo Polisportivo o Littoriale

Il Campo Polisportivo o Littoriale nel disegno di Giulio Ricci, quale simbolo, insieme con le Due Torri, della cittā di Bologna. L'opera figurativa č storicamente datata: luglio 1927.
Fu utilizzata come decorazione di un articolo di Arnaldo, fratello di Benito, Mussolini, intitolato 'Supremazia di una cittā'.
Nel disegno manca la 'Terza Torre' quella di Maratona, commissionata personalmente da Leandro Arpinati all'arch. Giulio Ulisse Arata e costruita dall'impresa di Cesare Giordani nel 1928.

Appare alla pagina 603 della rassegna mensile 'Il Comune di Bologna' n°7.

argomenti correlati a questo luogo: