2002
   
Palazzo Re Enzo e il palazzo del podestą con la torre dell'Arengo presi da ovest.

Palazzo Re Enzo e il Palazzo del Podestą

In questa foto, il Palazzo Re Enzo e il Palazzo del Podestą con la torre dell'Arengo ripresi da ovest.
In evidenza il motivo architettonico caratterizzante la cittą di Bologna: l'arco a tutto sesto dei porticati, a partire proprio dall'ombelico cittadino, la Piazza Maggiore, che prima vide le ludiche manifestazioni, all'aperto, del "gioco del calzo" ai tempi della Signoria Bentivoglio, insieme con giostre a cavallo, tornei e funamboli, ed al coperto, all'interno del Salone del Podestą, de il "gioco del pallone" ovvero della 'palla corda' o 'palla pugno' o 'poma' (dal Fr. paume), in un periodo storico decorrente dalla fine del Quattrocento a tutto il Seicento.

Foto di Gianluca Simoni, tratta da "dal cielo sopra Bologna", Ed. Pendagron, Bologna, 2002.

argomenti correlati a questo luogo: